Cronaca Parrocchiale
06.01.2011. L'arcivescovo mons. Talucci e la questione pasquale


L’arcivescovo mons. Talucci, dopo il resoconto sul Consiglio pastorale interparrocchiale, ha preso personalmente in esame tutta la questione relativa alle tradizioni sanvitesi legate alla Veglia Pasquale. Ultimamente ha ascoltato a lungo i sacerdoti sanvitesi e i priori delle confraternite in rappresentanza dei fedeli; ha consultato esperti di liturgia e di diritto canonico; ha letto con attenzione un promemoria che gli ha fatto pervenire l’attuale arciprete/parroco di S.Maria della Vittoria, e si è riservato di riflettere ulteriormente.

Dopo aver fatto tutti i passi possibili per manifestargli i nostri sentimenti e i nostri desideri, ci siamo fermati aspettando le sue decisioni, che ci sono arrivate oggi, giorno in cui la Chiesa annunzia liturgicamente la data della Pasqua e delle altre feste mobili.

Il decreto dell’arcivescovo, molto diverso da ciò che si sperava, contiene disposizioni sulle modalità in cui si svolgerà la “Gloria”, interviene in modo dettagliato su diversi punti e dovrà essere eseguito a partire dalla prossima Pasqua. Non sarà facile dare esecuzione, ma cercheremo di dimostrare rispetto e senso ecclesiale.


 
Data: 06/01/2011
Fonte:
Copyright 2020 © Basilica di Santa Maria della Vittoria - S. Vito dei N. (BR)   |   Arcidiocesi di Brindisi - Ostuni   |   Credits
Accessi Unici dal 13/03/2009: 4259
Indirizzo IP: 18.234.97.53Tempo di elaborazione della pagina: 0,0312 secondi